Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Gustav Klimt pittore della Secessione nella Vienna d'inizio XX secolo

Mercoledì 9 gennaio ore 15.30
Torre di Malta 
Cittadella

Klimt riuscì a restituire alla pittura viennese il posto che le competeva in Europa (W. Hofmann 1967).

Gustav Klimt (Vienna 1862-1918) è uno degli artisti più amati dal pubblico. Il suo stile, elengante e prezioso, ricco di antichi stilemi reinventati in un'ottica decorativa, è diventato espressione di un'epoca, la Vienna di inizio secolo, in cui una fucina di talenti elaborava la propria cifra peculiare della modernità allineata alle inquietudini dei tempi.

Organizzazione: Circolo Auser Cittadella

Ultimi post

Cristiano Banti il pittore gentiluomo

Anne Vallayer-Coster - pittrice alla corte di Maria Antonietta

Auguri di Buon Natale

Natività e presepio: un percorso artistico - San Giorgio in Bosco

Picasso Metamorfosi - Palazzo Reale Milano

Un brindisi con gli Impressionisti - Paderno del Grappa

Il talento di Penelope - Teatro Sociale Cittadella

Pietro Longhi tra belletto, cioccolata e minuetto.

Arte e Magia. - Palazzo Roverella, Rovigo

Picasso: l'ultimo degli antichi, il primo dei moderni - Galliera Veneta